slid1Slide thumbnail
slid2Slide thumbnail
slid3Slide thumbnail

COMUNICATO UFFICIALE

Ci dissociamo ufficialmente da qualsiasi infiltrazione mafiosa, atto di stregoneria, azioni sataniche belzèbulane e luciferane compiute ai danni del nostro Padre spirituale Gabriele Basmahdji fondatore della Missione Sant’antonio Abate, allo scopo di impedire la costruzione di una famiglia umana unita nell’amore per un mondo migliore che viva nella vera pace.
Comunichiamo altresì che la precedente amministrazione diretta da irresponsabili sovversivi nella persona di Ines Dal Soglio è stata allontanata dalla suddetta missione con effetto immediato irrevvocabile ed imperituro dal consiglio di amministrazione incaricato guidato dall’ufficiale presidente in carica Angelo Bigoni. Invitiamo tutti a diffidare di chiunque si presenti  o faccia richieste di qualsiasi tipo soprattutto materiali a nome del nostro padre spirituale o della sua casa senza l’autorizzazione  del responsabile ufficiale sopra citato.

I custodi dell’onore di Padre Gabriele

  • Featured Posts
    19 Nov 2017
    0
    Lettura: 19 Novembre + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Avverrà come a un uomo che, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni. A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno, secondo le capacità di ciascuno; poi partì. Dopo molto tempo il padrone di quei servi tornò e volle regolare i conti con loro. Si presentò colui che aveva ricevuto cinque talenti e ne portò altri cinque, dicendo: “Signore, mi hai consegnato cinque talenti; ecco, ne ho guadagnati altri cinque”. “Bene, servo buono e fedele – gli disse il suo...
    Read More
  • Featured Posts
    12 Nov 2017
    0
    Lettura: 12 Novembre + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le loro lampade, ma non presero con sé l’olio; le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio in piccoli vasi. Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e si addormentarono. A mezzanotte si alzò un grido: “Ecco lo sposo! Andategli incontro!”. Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. Le stolte dissero alle sagge: “Dateci un po’...
    Read More
  • Featured Posts
    05 Nov 2017
    0
    Lettura: 5 Novembre + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo: «Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei. Praticate e osservate tutto ciò che vi dicono, ma non agite secondo le loro opere, perché essi dicono e non fanno. Legano infatti fardelli pesanti e difficili da portare e li pongono sulle spalle della gente, ma essi non vogliono muoverli neppure con un dito. Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dalla gente: allargano i loro filattèri e allungano le frange; si compiacciono dei posti d’onore nei banchetti, dei primi seggi nelle sinagoghe, dei...
    Read More
  • Featured Posts
    29 Ott 2017
    0
    Lettura: 29 Ottobre + Dal Vangelo secondo Matteo   In quel tempo, i farisei, avendo udito che Gesù aveva chiuso la bocca ai sadducèi, si riunirono insieme e uno di loro, un dottore della Legge, lo interrogò per metterlo alla prova: «Maestro, nella Legge, qual è il grande comandamento?». Gli rispose: «“Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. Questo è il grande e primo comandamento. Il secondo poi è simile a quello: “Amerai il tuo prossimo come te stesso”. Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti». Parola del Signore Meditazione sulla Parola...
    Read More

Articoli e Missioni

Il pane della Missione

32% Donati/€1.020 per raggiungere l'importo prefissato
Dona adesso

Tesseramento 2017

1% Donati/€990 per raggiungere l'importo prefissato
Dona adesso

“avevo fame e mi avete dato da mangiare...”

Abbiamo accolto uomini e donne che ora chiamiamo fratelli.

Ormai è Natale. I media ci invadono di offerte commerciali, la pubblicità ci bombarda di messaggi subliminali per portarci a fare acquisti spesso inutili e di cui a volte ci pentiamo. In questa nostra società “usa e getta” c’è qualcuno che soffre di freddo, di fame, dorme in giacigli di fortuna, nell’abitacolo della propria auto, nei corridoi di un ospedale….

Leggi tutto

Presentazione Missione Sant’Antonio Abate e Padre Gabriele Basmahdji (Basmagi)

La Missione S.Antonio Abate fonda le sue radici in tempi non molto lontani. Il suo fondatore si chiama Padre Gabriele Basmahdji (Basmagi), nato ad Aleppo in Siria il 20 maggio 1943. Lo scopo del movimento si riassume in questo motto: “Insieme si può costruire una famiglia unita nell’amore per un mondo migliore che viva nella vera pace” senza distinzione di razza e religione. (Continua a leggere…)