Centro Missionario
Sant'Antonio Abate

il blog della Missione

L’eredità spirituale di Padre Gabriele Basmahdji (Basmagi)

Padre Gabriele Basmahdji (Basmagi), nato ad Aleppo – in Siria – il 20 maggio 1943, fonda negli anni 1970 l’Associazione Chiesa Cattolica dei Siri Ortodossi di Antiochia e la Famiglia Spirituale Missione S. Antonio Abate. Residente a Padova, successivamente Padre Gabriele Basmahdji si sposta in un casolare presso San Pietro in Gù (Padova). Qui vengono aiutate molte persone in difficoltà sia materiale che spirituale che grazie al carisma di Padre Gabriele vengono liberate dalle proprie afflizioni. Padre Gabriele Basmahdjj rimarrà nella Missione fino al giorno della sua morte. Lo scopo del movimento si riassume in questo motto: “Insieme si può costruire una famiglia unita nell’amore per un mondo migliore che viva nella vera pace” senza distinzione di razza e religione. Questa è la prima Chiesa universale il cui nome è “L’Umanità Chiesa di Fraternità”. Questa è la sua vera testimonianza, l’eredità che lascia a noi. In queste poche parole sta scritto tutto e di questo dobbiamo fare strumento di bene. Un testo liberamente consultabile presso il movimento è il Libro delle testimonianze, che riporta innumerevoli racconti di miracoli, liberazioni e grazie spirituali ricevute attraverso padre Gabriele.

Leggi ulteriori notizie riguardo a Padre Grabriele Basmahdji (Basmagi)

Gabriele Basmagi

Padre Gabriele Basmahdji (Basmagi)